MANIFESTI IMBRATTATI E GOMME TAGLIATE AL POSTERBUS ELETTORALE, NARDONE: “SE PENSANO D’INTIMIDIRMI SI SBAGLIANO DI GROSSO. SAPPIAMO CHI SONO”

L’hanno fatto nascondendosi, come sempre del resto. Infatti la feccia, proprio in quanto tale è anche pavida, codarda, ed infatti ha eseguito il suo “atto eroico” sul lato nascosto del furgone, quello rivolto verso il muro, e sono scappati, con la coda tra le gambe. La feccia ha dapprima imbrattato ...

Keep Reading

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!