TUTTI A VOTARE, PER FINI PRESIDENTE

Questa volta saremo davvero chiamati a scegliere tra due Italie: con Prodi andremmo incontro a quella del Passato, delle ruberie cattocomuniste e della partitocrazia, a quell’Italia che cambiava un Governo ogni sei mesi e che, per sessant’anni, non è stata in grado di fare una riforma. Diametralmente opposta la scelta ...

Keep Reading

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!